Ingredienti

Fave fresche 150 g
Menta 8 foglie
Olio extravergine d'oliva 70 ml


Pecorino 75 g (facoltativo)
Aglio 1 spicchio (facoltativo)

Procedimento

Per preparare il pesto di fave, cominciate dalla loro pulizia.
Quindi sgranatele.
Fatele sbollentare 4-5 minuti per poter togliere agevolmente
anche la pellicina che le riveste.


Versate le fave nel mixer, unite le foglie di menta, il sale e l’olio a filo.
(e se volete lo spicchio di aglio sbucciato ed il formaggio grattugiato)
Azionate il mixer e frullate il tutto ad intermittenza, interrompendovi
a intervalli regolari dopo pochi secondi
(così da non surriscaldare eccessivamente le lame),
fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.


Se avete difficoltà a frullarle, potete aggiungere dell'acqua a filo
per non usare troppo olio.


Trasferite in una ciotolina il pesto di fave ottenuto
e se non lo utilizzate subito potete coprirlo
con l'olio extravergine d'oliva.