Ingredienti

180 g riso Nerone
8 pomodori tondi, medi
olio extravergine d'oliva
sale

3 cucchiai di pesto di fave (vedi ricetta) o altro pesto
6 zucchine
1/2 cipolla

Procedimento

Fate bollire il riso nero in abbondante acqua salata.
Lavate i pomodori e asportatene la calotta superiore, che terrete da parte.
Oppure, se preferite, divideteli a metà.
Svuotateli da polpa e semi,
(che terremo da parte per la ricetta degli spaghetti di zucchine),
salateli e capovolgeteli perché perdano l’acqua di vegetazione.


Nel frattempo fate saltare in padella le zucchine a dadini
insieme alla cipolla.


Scolate il riso, giunto a cottura e raffreddatelo sotto l’acqua corrente.
Unite in una ciotola il riso, le zucchine spadellate ed il pesto di fave.


Girate i pomodori e conditeli con un filo d'olio extravergine.
Infine riempiteli con il riso e guarniteli con le loro calotte.