Ingredienti

200 g di farina di mais per polenta
800 g di acqua½ cucchiaio di erbe miste provenzali
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Iniziate con il preparare la polenta:

in una pentola capiente portate a bollore l’acqua leggermente salata e condita con l’olio e versate a pioggia la farina di polenta intanto che mescolate con una frusta in modo da evitare la formazione di grumi. Una volta incorporata tutta la farina, bagnate un cucchiaio di legno e mescolatela con quello di tanto in tanto, per assicurarvi che il fondo non attacchi. Lasciate cuocere per 45 minuti e verso fine cottura aggiungete le erbe provenzali, assicurandovi di amalgamare bene il tutto.

Ancora bollente trasferite la polenta in un contenitore basso e largo leggermente unto, livellatela bene in modo da formare un unico strato omogeneo e lasciatela raffreddare completamente. Una volta raffreddata e solidificata, rovesciatela su un tagliere e tagliatela a bastoncini non troppo sottili. Cuoceteli in forno a 200°C per 15-20 minuti oppure friggeteli in abbondante olio caldo, scolandoli poi su un vassoio coperto da carta assorbente per far perdere l’olio in eccesso.